Passa ai contenuti principali

Io leggo...


Io leggo. 
E tanto, anche.
Qui cercherò di tenere il conto dei libri che ho letto dall'inizio del 2014 - o meglio, quelli che mi sono ricordata scrivendo, sicuramente ne ho saltato qualcuno - ma so già che non ci riuscirò, quindi non mi dite niente.

Mi piace l'idea di poter condividere la mia libreria ***una minimissima parte, in realtà*** perché così mi sembra veramente che possiate leggermi nel pensiero ***una minimissima parte del marasma che  ho in testa, a dirla tutta***.

Tenete d'occhio questa pagina perché sarà in continuo aggiornamento, anche per le recensioni che man mano scriverò.

Gli occhi gialli dei coccodrilli di Kathrine Pancol.
Il valzer lento delle tartarughe di Kathrine Pancol.
Gli scoiattoli di Central Park sono tristi il  lunedì di Kathrine Pancol.
Buio di Maurizio de Giovanni.
Le geometrie dell'animo omicida di Monica Bartolini.
Sento la neve cadere di Domenico Infante.
Tutti gli amici di Anna di Enrico Pennino.
La gente felice legge e beve caffè di Agnès Martin-Lugand.
Adesso altre pecore di Enrico Careri.
Teresa e la luna di Carla Marcone.
Il metodo della bomba atomica di Noemi Cuffia.
Malinverno di Fabio Lubrano.
Wife withe benefits di Cecile Berthod.
L'assistente ideale di Cecile Berthod.
Il gangster dei miei sogni di Cecile Berthod.
Come prima di Maria Venturi.
Le scarpe son desideri di Mara Roberti.
Mariti in salsa web di Viola Veloce.
Cara cognata, ti odio! di Corinne Savarese.
Un giorno da favola di Fabiola D'Amico.
All'improvviso la felicità di J. Courtney Sullivan.
Un giorno, forse di Lauren Graham.
Dove le strade non hanno nome di Angelo Carotenuto.
Trent'anni e li dimostro di Amabile Giusti.
L'orgoglio dei Richmond di Amabile Giusti.
Vacanze da Tiffany di Francesca Baldacci.
Palazzo d'Inverno di Francesca Rossi.
Mi arrivi come da un sogno di Diego Galdino.
La ragazza del 6E di A.R. Torre.

Commenti

Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post popolari in questo blog

I segreti delle donne

La donna nasconde un segreto. Sempre Il segreto del seme Il segreto del frutto Il segreto della luce Il segreto del buio
La donna nasconde un segreto. Sempre. Il segreto del fuoco Il segreto dell'acqua
Il segreto del bene
Il segreto del male Il segreto della vita Il segreto della morte
La donna nasconde un segreto. Sempre.


© Ramona Granato, 2017. All rights reserved.  Riproduzione vietata se non su richiesta.

Segnalazione: Mancanza di Ilaria Palomba

Mancanza Ilaria Palomba Augh edizioni dal 5 ottobre in libreria
Già conosciuta al pubblico come narratrice, Ilaria Palomba torna sugli scaffali delle librerie continuando a sperimentarsi anche nella poesia. Assenza, abbandono, bellezza, vita, parole che tornano e ritornano nelle pagine di Palomba, e pure e ancora è forte e prepotente il richiamo alle conseguenze del dolore e a una stagione della vita in cui vivere significa “sporcarsi” con il dolore, sentirlo, viverlo. Non ci sono filtri nei versi e nei sentimenti che rivela Mancanza (Augh Edizioni). Non c’è consolazione, né rassicurazione: l’autrice consegna ai lettori poesie, sentimenti, assenze e imperfezioni della vita che a essa stessa si mischiano. Mancanza, racconta Antonio Veneziani nella prefazione, si muove tra filosofia e metafisica, tra spirituale e reale, tra verità e presunta autenticità, tutto ciò potrebbe condurre su strade disperanti e disperse, invece Ilaria Palomba, lontana da psicologismi di maniera e da avanguardism…