Passa ai contenuti principali

Post

5 cose da sapere prima di regalare dei libri a Natale

Ogni anno, in occasione del Natale, mi piace fare un giro in libreria per osservare i più diversi avventori, soprattutto quando chiedono al libraio un consiglio per fare un regalo. Ecco, questa cosa mi fa sempre molto riflettere, perché se avete bisogno che un estraneo vi consigli un libro per qualcuno che - ipoteticamente - solo voi potete conoscere, mi sa che qualcosa è andato perso per strada. O questa persona non legge e quindi non avete mai sentito uscire dalla sua bocca né un titolo né un autore che la incuriosiva. Oppure non conoscete molto bene questa persona e, in questo caso, vi conviene regalare una cosa così "intima" come un libro?
Certo, sempre meglio che un paio di mutande rosse natalizie, direte voi, ma tant'è.

A dirla tutta, io non regalo mai libri e, solo rarissimamente, ricevo in regalo dei libri.
Li regalo solo a mio marito, ora che ci penso, e solo lui me ne regala e finora non ha mai sbagliato un titolo.
Negli anni passati, dei conoscenti o degli am…
Post recenti

Le coccole di dicembre

L'odore della frittata di maccheroni. La felpa calda e morbida. Un momento di pura pigrizia. Un abbraccio. Un bacio dolce. Un sorriso spontaneo. Una coperta grande. La penombra di una stanza. L'attesa del tramonto. Un pezzo di cioccolato fondente con scaglie di arancia candita. Una tazza di tisana profumata. La voglia di lasciare che le cose vadano come devono andare. La promessa del tempo. Il giuramento dell'amore. La malinconia lenta pensando alle cose che sono passate. La scintilla di speranza per le cose che arriveranno. Un libro che intesse storie di parole e suoni. La quiete tristezza di una solitudine risolta e felicemente accettata.
Quella carezza che è mancata tanto. Quelle mura che sono sempre come le ricordavo. Rientrare in quel profumo che solo casa tua ha. Le luci di Natale sull'albero nel buio della stanza. L'odore della pelle di mia figlia. Il suono familiare delle chiavi quando rientra mio marito. I dorsi dei libri sugli scaffali, i titoli li riman…

Segnalazione: La vita dei Super Mini Eroi

La vita dei Super Mini Eroi Olivier Tallec Edizioni Clichy dal 30 novembre in libreria
Proprio come i Super Eroi, i Super Mini Eroi non hanno paura di niente! Tanto meno dei cagnolini. Non è raro che un Super Mini Eroe faccia battute che fanno ridere solo lui, qualità da non sottovalutare. In questo album pieno di spirito, Olivier Tallec descrive, attraverso sketch buffi e sottili, la vita quotidiana di questi piccoli esseri che hanno la facoltà di cogliere l’extra dall’ordinario che noi comunemente chiamiamo… bambini. Un libro pieno di humour che farà innamorare grandi e piccini.

Olivier Tallec nasce nel 1970 in Bretagna. Dopo essersi diplomato all'École Supérieure des Arts Appliqués Duperré di Parigi, lavora come grafico pubblicitario. Ha svolto numerosi viaggi in Asia, Brasile, Madagascar, Cile... Attualmente collabora come illustratore con diverse testate - tra cui «Libération», «Elle», «Les Inrockuptibles» - e ha pubblicato con successo più di cinquanta albi illustrati.

Segnalazione: Intrusi

Intrusi Bastien Contraire Edizioni Clichy dal 30 novembre in libreria e in tutti gli store on line
Queste simpatiche tavole naturaliste nascondono una stranezza: un intruso si è intrufolato nella serie di oggetti, di piante, di personaggi e cerca di farsi passare per quello che non è! Bastien Contraire gioca qui con le analogie, principalmente delle forme e delle proporzioni. Ma anche sulle funzioni o competenze (uomo che cammina/macchina a motore): chi trova l’intruso vince!

Senza una formazione artistica precisa, Bastien Contraire fonda nel 2008, con l'artista Romina Pelagatti, la casa editrice indipendente Papier Gâché che pubblica la rivista omonima e libri d'arte e crea il festival «le Fanzines!». È proprio realizzando le stampe a stencil delle copertine della rivista che si appassiona a questa tecnica. Il suo lavoro, che mescola la narrazione naif alla riflessione sulla materia stessa della pagina, lo ha portato a sperimentare tecniche per la realizzazione di un brigolage …

Segnalazione: Chiusa parentesi

Chiusa parentesi
Joann Sfar
Edizioni Clichy
dal 30 novembre in libreria e in tutti gli store on line

Seabearstein, pittore appassionato di donne, mette fine al suo forzato ritiro per partecipare a un’esperienza artistica fuori dalla norma. Ormai in molti sono convinti che l’arte sia l’unica via possibile per contrastare l’oscurantismo dilagante nella società, e proprio lui viene incaricato di risvegliare il solo profeta non religioso che possa mettere fine a questa spirale di brutalità: Salvador Dalí, segretamente ibernato a Parigi. Per ridestare il suo spirito, dovrà ricomporre quattro quadri di Dalì con modelle in carne e ossa che rappresenteranno dei tableaux vivants. Privo di qualsiasi comunicazione con il mondo esterno intraprenderà un viaggio mistico e filosofico assolutamente fuori dal comune.


Joann Sfar nasce nel 1971. Dai suoi primi passi nel mondo della «bande dessinée», si afferma subito come uno degli esponenti di spicco di quella nuova generazione di autori nata nel 1990. Ne…

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...